Antichi vinai vini siciliani etna rosso doc petralava vino siciliano

Rosso, bianco e rosato

Petralava Rosso

Nasce da uve Nerello Mascalese e Nerello Cappuccio coltivate sui vigneti alle pendici dell’Etna. Qui i terreni sabbiosi di origine lavica e la forte escursione termica tra giorno e notte creano un vino dalla personalità molto spiccata, che si affina moderatamente in botti di rovere e bottiglie per 12 mesi. Il risultato è un vino intenso, dal colore rosso rubino, un profumo intensamente vinoso, e un sapore gradevolmente corposo perfetto nell’abbinamento con carni rosse e selvaggina.

Scarica la scheda tecnica / Specifications

Petralava Bianco

Le pendici dell’Etna ospitano alcuni tra i vigneti più particolari d’Europa.
Su questi terreni sabbiosi di origine lavica l’escursione termica tra il giorno e la notte è intensa, e le uve vengono raccolte manualmente con tutta la delicatezza che si riserva a un frutto raro e prezioso.
Il Petralava Bianco è un Etna DOC che nasce dai vitigni Carricante e Catarratto, con pressatura soffice e fermentazione a temperatura controllata.
Il colore è giallo paglierino, il profumo è tipicamente mediterraneo, con delicati sentori di fiori di ginestra; il suo sapore fresco e armonioso si sposa deliziosamente con crudi di pesce e crostacei

Scarica la scheda tecnica / Specifications

Petralava Rosato

Nasce da uve Nerello Mascalese e Nerello Cappuccio coltivate sui vigneti alle pendici dell’Etna. Qui i terreni sabbiosi di origine lavica e la forte escursione termica tra giorno e notte creano un vino dalla personalità molto spiccata, che si affina moderatamente in botti di rovere e bottiglie per 12 mesi. Il risultato è un vino intenso, dal colore rosso rubino, un profumo intensamente vinoso, e un sapore gradevolmente corposo perfetto nell’abbinamento con carni rosse e selvaggina.

Scarica la scheda tecnica / Specifications

Note di degustazione

Lo versiamo nel calice e notiamo il colore rosso rubino con sfumature granata, chiaro e brillante; lasciamolo 15/20 minuti nel bicchiere ha bisogno di “respirare”; al naso è talmente piacevole da stare minuti ad odorarlo: finezza ed eleganza, in un connubio di grande piacevolezza: grande complessità olfattiva, note mentolate di ginepro, eucalipto, ma anche leggere spezie in sottofondo, tabacco e cannella, piccoli frutti rossi; in bocca è semplicemente delizioso, i tannini sono presenti ma di alto lignaggio e bene integrati, la spalla acida c’è ancora tutta, il che lascia preventivare una lunghissima longevità; in equilibrio, una bella sapidità a bilanciare il tutto, belle note di liquirizia che bene si amalgamano al frutto, permane a lungo in retrolfazione. Mi sono trovato di fronte ad un fuoriclasse di eleganza, bevibilità, e finezza.
Lasciato il bicchiere all’aria per una notte intera, al mattino il vino era tale e quale lo avevo lasciato, integro e perfetto.
Un grande vino della nostra viticoltura italiana da classificare Eccellente, in base alla legenda di cui sotto.
Ho poi letto, sul sito aziendale che questo stesso vino si è aggiudicato il Premio dell’Oscar della Douja d’Or 2008 di Asti, che su un totale di 1192 vini esaminati, è stato assegnato solamente a 32 di essi., che abbiano superato i 90/100, corrispondente ad una percentuale bassissima. Un vino che ci ricorda da vicino i migliori vini di Borgogna, ed allora non è un caso se il Grande Enologo dott. Giacomo Tachis, ha affermato che sull’Etna si produrranno magnifici vini tra cui il Pinot Nero…, terre che ci fanno pensare allora alla nuova Eldorado del vino italiano!
Alla nostra salute, cari amici lettori, con questo Grande Vino Etneo, in quel di Passopisciaro di Castiglione di Sicilia, connubio di clima, vigneti ed uomo , un grande “ terroir “ dove eleganza, finezza e longevità sono i requisiti principali di questo Pietralava 2006, dell’azienda Antichi Vinai.

Roberto Gatti

Oscar Douja d‘Or 2009

Il territorio

La famiglia

Antichi Vinai produce solo vini da vitigni etneiautoctoni siciliani.

Una scelta precisa per esaltare il carattere e la tradizione divitigni che in quest’isola sono nati o vivono da centinaia di anni, che ne hanno assorbito le caratteristiche e lo spirito in uno scambio ininterrotto di sapori e profumi. Un’esperienza particolare che permette ad Antichi Vinai di scegliere le tecniche di coltivazionevinificazione più adatte a mantenere l’integrità e la tipicità di questi vini, senza cedere alle lusinghe delle mode che inevitabilmente ne snaturerebbero il carattere autentico.

Per trasformare ogni bicchiere in una degustazione della cultura e della storia siciliana.

Contatti

Sede legale e stabilimento:
Via Castiglione, 49
95012 Passopisciaro (CT), ITALY

Tel. +39 0942 983232
Fax +39 0942 983218

autostrada A18 Catania-Messina
uscita Fiumefreddo di Sicilia,
percorrere la SS. 120 in direzione
Linguaglossa / Randazzo per 22 Km.

Coordinate gps:
lat. 37.8715
long.15.0395